(troppo vecchio per rispondere)
anestesia locale e farmaci ipertensivi
John
2006-12-31 19:20:46 UTC
Salve,


Avrei un paio di domande da porre :

1)

Esiste il pericolo che l'anestesia locale dentistica interferisca con dei
farmaci ipertensivi ??
Di che cosa è composto esattamente l'anestetico ??
Bisogna prendere speciali accorgimenti ??


2)
vorrei organizzare l'estrazione del molare in modo da fare subito
un impianto.
Com'é la prassi ? bisogna trapanare 'al di sotto' del limite della radice ?
E di molto ?
Oppure il buco che alberga la radice basta a metterci il supporto di
platino ?


Grazie delle risposte.

John.
sgas
2006-12-31 19:52:16 UTC
Post by John
Esiste il pericolo che l'anestesia locale dentistica interferisca con dei
farmaci ipertensivi ??
si , possono contenere adrenalina
che deve essere evitata per ipertensioni moderate o gravi
Post by John
2)
vorrei organizzare l'estrazione del molare in modo da fare subito
un impianto.
Evita . La percentuale di successo crolla drammaticamente con gli impianti
immediati
L'impianto va posizionato in osso integro ( o che e' ritornato integro dopo
l'estrazione )
Altrimenti non otterrai facilmente la stabilita' primaria e l '
integrazione ossea
Post by John
Oppure il buco che alberga la radice basta a metterci il supporto di
platino ?
semmai di titanio .
Comunque il " buco " in cui si posiziona l'impianto deve essere creato a
misura dell'impianto stesso.
Cosi' come avviene con i tasseli da mettere in un muto per tenere una
mensola
--
sgas® UIN 69225877/[skype:sgas_sg]
"Good, Fast, Cheap:
Pick any two (you can't have all three)"
John
2007-01-01 10:07:12 UTC
Post by sgas
Post by John
Esiste il pericolo che l'anestesia locale dentistica interferisca con dei
farmaci ipertensivi ??
si , possono contenere adrenalina
che deve essere evitata per ipertensioni moderate o gravi
E allora che faccio ?

Io prendo come farmaci ipertensivi un torazemid, amlodipina e irbesartan.
Che anestetizzante è più indicato nel mio caso ??
sgas
2007-01-01 10:43:22 UTC
Post by John
E allora che faccio ?
chiedi al tuo medico ed al tuo dentista
IMBO Se hai una ipertensione lieve puoi ignorare il problema
Sei sotto i 140/100 ?
Post by John
Che anestetizzante è più indicato nel mio caso ??
o , che ne son tanti
Per esempio mepivacaina 3% senza vasocostrittore
L'eventuale sanguinamento si puo' tenere sotto controllo bene con misure
locali
--
sgas® UIN 69225877/[skype:sgas_sg]
"Good, Fast, Cheap:
Pick any two (you can't have all three)"
John
2007-01-01 13:16:39 UTC
Post by sgas
Post by John
E allora che faccio ?
chiedi al tuo medico ed al tuo dentista
IMBO Se hai una ipertensione lieve puoi ignorare il problema
Sei sotto i 140/100 ?
No. Nonostante gli antiipertensivi sono sui 160/85
Se poi vado dal dentista questa aumenta automaticamente !!